Cookie Consent by Free Privacy Policy website
  • VERIFICHE E CONTROLLI

    Predisposizione e Registrazione del Sistema di Controlli Aziendali previsti dalle Normative

Tra gli obblighi del datore di lavoro vi è anche quello di dotarsi di un adeguato sistema di gestione e controllo della sicurezza sul luogo di lavoro ed annotare le verifiche ed i controlli periodici su appositi registri. La A.S.A.I. srls è dotata di un programma informatico personalizzabile per ogni tipo di cliente e svolge direttamente in campo con personale specializzato e qualificato le verifiche e i controlli su: stabilimenti industriali, aree di cogenerazione, aree con depositi di sostanze infiammabili , aree con depositi di GPL e Ossigeno, reti gas metano, centrali termiche, locali archivio, depositi e depositi intensivi meccanizzati, percorsi di esodo e luoghi di raccolta, gruppi sussidiari di produzione di energia elettrica, distributori mobili di carburante, impianti luci di emergenza, centrali idriche antincendio, reti idriche antincendio , estintori, uscite di sicurezza , serramenti resistenti al fuoco.

VERIFICHE GENERALI

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO E CONSULENZE IN GENERE

Mettere a disposizione dei lavoratori attrezzature sicure è obbligo di ogni datore di lavoro. Collaudi, verifiche e altre attività di controllo, sono fondamentali per garantire la sicurezza di macchine, apparecchi, utensili ed impianti utilizzati nei luoghi di lavoro.

SERVIZI E SISTEMI INFORMATIZZATI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA AZIENDALE (SGSA)

In base alle normative vigenti l’adozione di SGSA è obbligatoria per quelle aziende classificate “ad elevato rischio incidente” e rappresenta uno strumento indispensabile per prevenire e ridurre drasticamente il rischio di incendio all’interno delle realtà produttive.

REDAZIONE PIANI OPERATIVI DI SICUREZZA

Il Piano Operativo di Sicurezza (POS) è un documento che tutte le imprese esecutrici devono redigere prima di iniziare le attività operative in un cantiere temporaneo o mobile, come previsto dal dlgs 81/2008.

CONTROLLI PERIODICI

VIGILANZA E MONITORAGGI AMBIENTALI AI FINI DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA IN GENERE

L’analisi delle condizioni chimico-fisiche e del rumore all’interno degli ambienti di lavoro, fondamentali per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori vengono svolte direttamente sul campo, avvalendosi di strumentazione specifica.

GESTIONE DELLE VERIFICHE E DEI CONTROLLI PERIODICI AI SENSI DELLA NORMATIVA VIGENTE SUI LUOGHI DI LAVORO IN CAPO AL DATORE DI LAVORO

il datore di lavoro è tenuto a sottoporre le attrezzature di lavoroa verifiche periodiche volte a valutarne l’effettivo stato di conservazione e di efficienza ai fini di sicurezza, con una frequenza indicata dalla legge.

VERIFICHE E CONTROLLI PERIODICI SU IMPIANTI RILEVANTI AI FINI DELLA PREVENZIONE E LOTTA ANTINCENDIO

La valutazione dei rischi di incendio deve consentire al datore di lavoro di prendere i provvedimenti che sono effettivamente necessari per salvaguardare la sicurezza dei lavoratori e delle altre persone presenti nel luogo di lavoro, che comprendono la prevenzione dei rischi, l’informazione e la formazione dei lavoratori e le misure tecnico-organizzative destinate a porre in atto i provvedimenti necessari.

VERIFICHE PERIODICHE, REVISIONE E COLLAUDO ESTINTORI

Nel complesso processo di gestione e manutenzione degli estintori intervengono soggetti diversi, dal Dirigente dell’attività, al personale della ditta esterna fino agli addetti antincendio, che devono garantire nel tempo livelli di affidabilità sufficienti al corretto funzionamento dei sistemi di protezione attivi in caso di incendio.

VERIFICHE PERIODICHE, CONTROLLI E MANUTENZIONE CHIUSURE RESISTENTI AL FUOCO

l controllo periodico e la manutenzione obbligatori non si limitano alla sola prova di funzionamento della chiusura, come spesso in molti casi avviene, ma mirano alla conservazione del suo stato iniziale.
Le capacità del nostro personale specializzato sono tali da consentire la risoluzione di tutte le situazioni critiche che verranno riscontrate.
Una corretta manutenzione non solo garantirà l’efficienza della chiusura, ma è in grado di far conservare nel tempo le caratteristiche iniziali degli accessori che la corredano.

VERIFICHE E CONTROLLI PERIODICI CON SISTEMI INFORMATIZZATI

- USCITE DI SICUREZZA

- PERCORSI DI ESODO

- LUOGHI DI RACCOLTA

- UFFICI

- LOCALI TECNICI

- CENTRALI TERMICHE

- ARCHIVI, DEPOSITI E MAGAZZINI INTENSIVI

- AREE DESTINATE A GRUPPI DI COGENERAZIONE

- AREE CON DEPOSITI DI OSSIGENO

- AREE CON DEPOSITI DI GPL

- AREE CON DEPOSITI DI AZOTO

- AREE DESTINATE A GRUPPI DI PRODUZIONE ENERGIA SUSSIDIARIA

- AREE DESTINATE AL RICOVERO DI GAS DISCIOLTI E/O COMPRESSI IN BOMBOLE

- RETI GAS METANO E STAZIONI DI DEPRESSURIZZAZIONE

- RETI IDRANTI UNI 70-UNI45-NASPI DN 25

- RISER DI GESTIONE IMPIANTI SPRINKLER

-  STAZIONI IDRICHE ANTINCENDIO E RISERVE IDRICHE

- ILLUMINAZIONE ED EMERGENZA

- PORTE E PORTONI RESISTENTI AL FUOCO

- PRESSIONI STATICHE IMPIANTI IDRICI ANTINCENDIO